TORTA DI MELE E PERE

Ancora un’altra ricetta proposta nel libro “Naturalmente dolci” di Slow Food editore per una torta diversamente dolce da gustare a colazione o per un piccolo break di mezza mattina

Ingredienti:

3 mele
1 pera
1 tazza di mandorle (o nocciole) sgusciate
1 tazza di farina di grano tenero tipo 1
1 cucchiaio di cremortartaro
3 cucchiai di melassa equosolidale
mezzo limone non trattato
bevanda di avena o mandorla
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale di Cervia q.b.

Come si fa…
Sbucciate le mele e la pera, eliminate torsoli e semini e tagliatele a tocchetti; mettetele da parte in una ciotola con il succo del mezzo limone del quale avremo grattugiato la buccia e messa da parte.
In un’altra ciotola setacciate la farina con il cremortartaro, un pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata e amalgamate bene il tutto.
Emulsionate l’olio con la melassa e qualche cucchiaio di bevanda vegetale, poi unitelo alla farina.
Sbattete con una frustina a mano fino ad ottenere un impasto piuttosto denso (se lo fosse troppo aggiungete poco alla volta altra bevanda vegetale).
Incorporate ora le mandorle (o nocciole) dopo averle tritate, le mele e la pera a tocchetti, rimestando bene.
Versate il composto in una teglia in silicone, magari a forma di cuore ed infornate in modalità statico preriscaldato a 180° per un’oretta. Come sempre prova stecchino, breve riposo dopo aver spento il forno a sportello aperto prima di sfornare.

Per una torta diversamente dolce, buon appetito dalla vostra TesOry in cucina!!!

Le indicazioni sugli ingredienti e/o attrezzature da cucina, riguardano quelli che preferisco e uso. Se piacciono anche a te e li acquisti tramite il mio link, TesOry in cucina by Nuovi Gusti riceve una piccola commissione.

Grazie di aver visitato il mio blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *