FRULLATO ANGUANA LEMON

Durante il caldo torrido di queste estati, decisamente bere solo acqua non è sufficiente. Per reintegrare i Sali minerali persi con il sudore, per noi comuni mortali che facciamo una doverosa attività fisica senza esagerare , sarà una piacevole abitudine preparare in casa estratti di verdura e frutta o meglio ancora deliziosi frullati, buoni così come sono senza aggiungere alcun tipo di dolcificante.

QUALCHE PICCOLO CONSIGLIO DA TENERE PRESENTE:
*utilizzare materie prime naturali, non trattate, a filiera corta di cui conosciamo la provenienza;
*non eccedere con il mix di ingredienti, meglio variare di giorno in giorno;*
*aggiungere sempre una buona quantità di verdura che bilancia l’apporto glicemico della frutta e favorisce l’ossigenazione dei tessuti e organi del nostro corpo;
*azionare gli elettrodomestici a intermittenza per evitare il surriscaldamento o tenere in frigorifero gli accessori prima dell’uso.

Oggi ho preparato un frullato di ananas e anguria, con aggiunta di un po’ di limone e cetriolo. Come sapete il frullato rispetto a estratti e centrifughe, dà anche un buon apporto in fibre mantenendo tutte le parti delle materie prime utilizzate e vediamo brevemente le loro proprietà.
L’ananas è un frutto dal sapore dolce e contiene poche calorie (100 gr di ananas apportano circa 42 calorie) e un indice glicemico medio. L’ananas è una buona fonte alimentare di pochi micronutrienti: 100 gr di ananas contengono quantitativi discreti, in rapporto al nostro fabbisogno giornaliero, solo di vitamina C, potassio e magnesio, ma ha diverse proprietà salutari: antinfiammatorie, benefiche in caso di cellulite e ritenzione idrica, modula il sistema immunitario e facilita la digestione.
L’anguria oltre ad un sapore delizioso, presenta proprietà nutritive e benefiche molto interessanti. E’ un frutto dissetante, diuretico e depurativo. E’ composta da 92% di acqua e da 8% di zuccheri ed apporta meno di 20 Kcal per 100 g. Contiene beta-carotene, acido folico, vitamina C, vitamina B5 e piccole quantità di B1, B2, B3 e B6. Il suo contenuto è ricco di minerali essenziali come calcio, magnesio, fosforo, potassio, sodio e piccole quantità di rame, ferro e zinco.
L’anguria contiene licopene, un potente antiossidante che le conferisce il suo colore ROSSO.
Il limone è un frutto dalle mille proprietà benefiche, un vero toccasana! Apporta circa 45 kcal per 100 gr di prodotto fresco. Inoltre è ricco di sali minerali come il calcio, il fosforo, il ferro, lo zinco, il sodio, il potassio, il manganese, il rame, il magnesio, lo zinco, vitamina A, vitamine del gruppo B che rafforzano i vasi sanguigni E VITAMINA c. Possiede inoltre flavonoidi e sostanze dalle spiccate proprietà antiossidanti, favorisce la digestione, contrasta il gonfiore addominale e la nausea, aiuta a riequilibrare il Ph del corpo, favorisce l’eliminazione dell’acido urico, è antinfiammatorio, aiuta nei casi di pressione alta, favorisce la cicatrizzazione delle ferite, rinfresca l’alito e migliora l’umore. Se non ci sono particolari patologie e con periodi di pausa, bere acqua tiepida e limone la mattina è un ottimo depurativo e antinfiammatorio, soprattutto nelle stagioni fredde.
Il cetriolo è un ortaggio estivo, infatti durante la stagione calda abbiamo bisogno di cibi particolarmente ricchi di acqua e, come sempre, la natura ci viene in aiuto. Poiché il cetriolo è composto per la gran parte da acqua, dona al nostro organismo pochissime calorie, 14 kcal ogni 100 grammi di questo ortaggio. Ha proprietà diuretiche e disintossicanti, aiuta anche a sgonfiare la pancia e a pulire l’intestino, contiene silicio, sali e minerali e vitamine per cui aiuta a combattere la stanchezza, è un vero e proprio integratore naturale. E’ ricco di sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, hanno un effetto benefico sulla glicemia.

Ma veniamo alla ricettina…

Ingredienti per 2 persone:
½ Ananas
½ Anguria piccola o ¼ grande
1 cetriolo
½ limone
acqua q.b.

Come si fa…     SUPER FACILE E VELOCE
Tagliamo a cubetti la frutta ed il cetriolo opportunamente tenuti in frigo e privati di buccia e semi; inseriamoli nel bicchiere del frullatore con il succo di mezzo limone e 50 ml di acqua per iniziare. L’acqua può essere anche in forma di cubetto di ghiaccio se vi piace una bibita più fredda.
Azioniamo l’elettrodomestico fino ad ottenere un succo polposo e senza grumi. Valutiamo la densità del frullato: se lo preferiamo meno consistente possiamo aggiungere un po’ di acqua secondo le nostre preferenze.
Versiamo il frullato ANGUANA LEMON in un bel bicchierone e gustiamolo fresco così com’è, oppure possiamo aromatizzarlo con cannella, zenzero o, perché no, con una spolverata di cacao amaro. Possiamo guarnire con foglioline di menta, basilico o salvia fresche ed ecco qua la nostra bibita di stagione, fresca e dissetante!

Buon Gusto fresco a tutti TesOryni !!!

Postilla: le indicazioni sugli ingredienti e/o attrezzature da cucina, riguardano quelli che preferisco e uso. Se piacciono anche a te e li acquisti tramite il mio link, TesOry in cucina by Nuovi Gusti riceve una piccola commissione. Grazie di aver visitato il mio blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *