FONDENTI ESUBERANTI

Chi come me ama la pasta madre e si è lasciato conquistare dalla sua poesia, spesso si trova a cercare soluzioni interessanti per usare l’esubero di lievito.
Oggi ho realizzato questi biscotti che ho chiamato simpaticamente fondenti esuberanti proprio perché sono il risultato di una ricetta fatta con l’esubero di pasta madre, spennellati di cioccolato fondente e sono davvero sfiziosi.
Abbiamo come sempre ingredienti buoni, semplici e a km zero; farina e olio biologici, zucchero e cioccolato del mercato equosolidale e agrumi non trattati siciliani.
Il segreto per ottenere biscotti fragranti è di utilizzare uova e burro a temperatura ambiente, dedicare qualche minuto al riposo dell’impasto, la lavorazione a mano e ovviamente il lievito naturale!

Ed ecco la ricettina…

Ingredienti:
125 g di farina a km zero o biologica
125 G farina integrale a km zero o biologica
200 g lievito madre non rinfrescato
75 ml olio girasole bio
90 g di zucchero canna integrale
1 cucchiaino di lievito al cremortartaro
1 uovo
buccia grattugiata 1 arancia (o limone) non trattata o bio
1 pizzico di sale di Cervia
50 g cioccolato fondente equosolidale per decorare

Come si fa …
In una ciotola inseriamo la farina con il lievito di pasta madre non rinfrescato a pezzetti, il burro che avremo tenuto a temperatura ambiente per un po’ di tempo e l’uovo. Iniziamo a lavorare l’impasto sciogliendo e amalgamando insieme tutti gli ingredienti. Uniamo lo zucchero di canna integrale, il lievito e la scorza dell’arancia o limone grattugiata continuando la lavorazione fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgiamo con pellicola e poniamo in frigo per 15 minuti.
Prepariamo una teglia foderata con carta forno, riprendiamo il nostro impasto e dividiamolo in palline da 15 g circa cadauna; ora formiamo dei tubicini fini e lunghi ed intrecciamoli l’uno sull’altro a formare appunto delle piccole trecce. Inforniamo in modalità statico in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.
Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente e decoriamo metà biscotto con il nostro pennellino, lasciamo asciugare ed i nostri biscotti gustosissimi sono pronti.
Questi biscotti si mantengono buoni e fragranti per parecchi giorni chiusi in un contenitore.

Fatemi sapere e un bacio a tutti gli amici di TesOry in cucina!

Le indicazioni sugli ingredienti e/o attrezzature da cucina, riguardano quelli che preferisco e uso. Se piacciono anche a te e li acquisti tramite il mio link, TesOry in cucina by Nuovi Gusti riceve una piccola commissione.

Grazie di aver visitato il mio blog!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.