ESUBERO DI PASTA MADRE

Abbiamo visto che il lievito madre va rinfrescato costantemente, ciò che non viene rinfrescato è appunto l’ESUBERO DI PASTA MADRE.
E’ dunque un lievito meno forte, adatto però ad essere utilizzato per preparazioni meno “esigenti”.

La parte migliore della pasta madre è il cuore, la parte centrale, per cui si può decidere di rinfrescare solo questa, mentre quella esterna scartarla e non rinfrescarla, diventando quindi ESUBERO.

Oppure, se non abbiamo tempo di metterci in cucina, ma dobbiamo rinfrescare la pasta madre possiamo decidere di rinfrescarne solo metà e lasciare l’altra senza rinfresco ed ecco di nuovo il nostro ESUBERO.

E’ comunque un peccato non utilizzare l’ESUBERO DI PASTA MADRE, per cui potremo utilizzarlo per tante preparazioni semplici, che non necessitano di troppa lievitazione ugualmente buone, sane, sfiziose, gratificanti e anche più veloci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *